salame

Come promesso (ve ne avevo già parlato nel mio blog precedente, “fammi una domanda”) oggi rispondiamo ad una delle domande più richieste nelle instagram stories di Maggio… Come si pela il Salame?

E’ un’operazione che richiede pochi secondi!!!nelle prossime righe trovi tutti i consigli che ti servono

Okay, ci siamo! Sei venuto a trovarci nel nostro punto vendita oppure hai ordinato online dal nostro e-commerce ed ora sei lì, con il Salame del Berlinghetto acquistato ma non sai come pelarlo… per non fare brutta figura davanti ai tuoi ospiti o più semplicemente per assaporare in tutta pace e tranquillità il prodotto nella sua massima bontà…

Prima di armarti di coltello, libera il salame dallo spago (1) poi, avvolgi lo stesso in un canovaccio leggermente bagnato (2), incidi il budello con il coltello e passale mani a poco a poco su tutta la lunghezza esterna del prodotto aiutandoti con i pollici (3).


Semplice no? Ora, è arrivato il momento di farlo a fette!!!

QUALCHE DRITTA ANCHE SULLA CONSERVAZIONE:

Conserva il salame in un luogo fresco e asciutto, perfetto anche il frigorifero purchè nel suo sacchetto di carta per proteggerlo da odori forti che potrebbero compromettere le caratteristiche organolettiche del salume. Una volta affettato, è importante evitare che la parte di prodotto più esposta al contatto con l’aria non si ossidi e annerisca. In questo caso, il rimedio più semplice è coprire la parte tagliata del salame con della comunissima pellicola trasparente per uso alimentare.


Per rimanere sempre aggiornato riguardo news, eventi offerte e curiosità.. iscriviti alla nostra Newsletter!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento