RAPINI CON LARDO 

rapini lardo

Rapini con lardo

DIFFICOLTA’

bassa

PREPARAZIONE

30 min.

TEMPO DI COTTURA

DOSI

2 persone

INGREDIENTI :

  • n. 2 mazzetti friarielli ( cime di rapa )
  • n. 3 fette di Lardo del Berlinghetto 
  • peperoncino in polvere ( a piacimento )
  • Pane integrale ( per accompagnare )
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Fate appassire 2 bei mazzetti di friarielli (cime di rapa) in un tegame antiaderente (anche senza prima sbollentarli), salandoli quando sono morbidi, oppure scottateli 3 minuti in acqua leggermente salata e scolateli bene.
Poi in una padella o tegame fate rosolare 3 fettine di lardo tagliate a striscioline o a cubetti insieme 1 spicchio di aglio a fettine.
Appena l’aglio e il lardo cominciano leggermente a dorare, versate nella padella i rapini scolati e ripassateli per qualche minuto senza aggiungere ulteriori condimenti.
A piacere aggiungete peperoncino in polvere e amalgamate tutto bene finché sono caldi e profumati.

Il consiglio della Blogger 

Per un boost di sapore e croccantezza potete anche rosolare a parte un’altra fettina di lardo a striscioline e versarlo alla fine sui piatti come ho fatto io, risultato?! Da leccarsi i baffi! 

L’host – Elisabetta Pendola

Lei è Elisabetta Pendola proprietaria del blog I feel Betta 

Impossibile non seguirla, troverete ricette molto interessanti ma non solo… anche parti di lei e della sua vita!

Qui la sua presentazione :

Sono antipaticissima, ma se proprio insistete a disegnarmi adorabile ok va bene. Scrivo, rido, mangio, leggo roba colta, parlo come una bifolca, creo, sconsacro, girello in cerca di posti belli, recensisco, cucino, poetizzo e ipotizzo la vita in sinestesie, appassiono, e spesso menefrego, non rinnego nulla, sottoscrivo, filosofizzo, e mi impigiamo. Pare che io sia Il bossAmatissima brutta e cattiva. Creatrice di una mia personale Smart-Art, Sono una bloggartista, foodwriter e foodjournalist che non ha usato scorciatoie dal lontano 2003.

Il nostro prodotto: Il Lardo

lardo
Lardo