Strolghino

STROLGHINO realizzato con i ritagli del culatello e con una macinatura più fine: queste sono le caratteristiche che lo rendono molto più appetitoso. Anche alla vista, si distingue in quanto il budello utilizzato è molto più stretto e sottile.

strolghino

TIPOLOGIA DI CARNE: per la carne: coscia, spalla e coppa; per il grasso: pancetta e gola

INGREDIENTI: carne e grasso di suino, sale, vino, spezie naturali, succo d’aglio. conservante nitrato di potassio

BUDELLO: budellina di scrofa

FORMATO E PESO MEDIO: intero da 300 gr.

STAGIONATURA: 10/15 giorni