Come preparare le tartine di polenta e cotechino del Berlinghetto:

Dosi per: 660 kcal

Tempo: 210 minuti

Difficoltà: bassa

Ingredienti:

1 cotechino
200 grammi lenticchie secche
2 rametti timo
Sale quanto basta
250 grammi farina di mais per polenta rapida

Preparazione

1) Lessa un cotechino e cuoci 200 g di lenticchie secche, profumando i legumi anche con 2 rametti di timo. Intanto fai bollire in una pentola 1 l di acqua, sala e versa 250 g di farina di mais per polenta a cottura rapida.

2) Cuoci per il tempo indicato sulla confezione, stendi la polenta su un tagliere in uno strato uniforme di 2 cm di spessore e falla raffreddare.

3) Ricava con un tagliapasta rotondo tanti dischi di polenta e grigliali su una piastra. Distribuisci sulle tartine di polenta mezza fetta del cotechino spellato e le lenticchie. Decora a piacere con timo e servi le tartine di polenta.

SUGGERIMENTI

● Disponi il cotechino in una pentola con abbondante acqua, porta a ebollizione e cuoci con il coperchio a fuoco basso per 3 ore.
● Metti le lenticchie in acqua fredda per 1 notte, sgocciolale e sciacquale. Rosola 150 g di verdure per soffritto surgelate con olio. Unisci i legumi e cuoci per 30-45 minuti, versando poco brodo caldo per volta. Sala e pepe.